Chiesa Dei Figli del Signore Gesù Cristo

Indice
GESÙ CRISTO RITORNA
 
Studi Biblici
 
Lettera aperta dal Dio dei loro padri a tutto il popolo d'Israele
 
Punti Biblici
 
 
 

Al vostro servizio

Chi Siamo
 
Indirizzi e Telefoni
 
contatto noi
 

Español      English

    Italiano      Português

Français      Deutsch

 

Studio: 13                                              

Gesù Cristo, io e il mio cagnolino:

 

   Alcuni giorni fà io Meditavo nella Parola di Dio, mentre osservavo il mio cagnolino, quando mi sopravenne il Ragionamento seguente: Com’è costituito l’essere del mio piccolo animale di compagnia?; quello che io vedo è il suo corpo, ma è questo tutto?; qual è la differenza tra l’animale vivo e un altro morto?; propriamente, la vita del vivente; questa vita è l’anima (Giobbe 12:10; Salmi 74:19). Perciò il mio cagnolino ha un corpo con l’anima o vita.

   Dopo iniziai a Ragionare, nello Spirito di Gesù Cristo, intorno alla differenza tra l’essere mio e quello del mio cagnolino. Prima di tutto vediamo quello che abbiamo in comune: il corpo con la sua vita o l’anima; ma non mi sento forse differente dell’animale?. Senza alcun dubbio Si; perché io ho del raziocinio, cioè io discerno, parlo, imparo delle cose complesse, posso percepire l’esistenza di Dio, faccio il Bene che il male, ecc.

   Quale denominazione do a questo costituente specifico dell’essere mio, il quale mi permette di partecipare in quelle attività superlative?. Lo denomino “spirito”, il mio spirito (1 Corinzi 2:11).

   Ripresi la Meditazione sul Tema, e arrivò il momento di Spiegarmi com’era costituito l’Essere di Gesù Cristo quando si Manifestò in carne (Luca 1:35); e io dissi: corpo, anima e Spirito; perché non è spirito?, poiché Gesù Cristo è Dio, ieri, oggi e in Eterno (Tito 2:13; Ebrei 13:8); Egli non è un uomo, ma Dio, perciò mentre si trovava in carne non è stato spirito se non Spirito, in un corpo con la sua vita o anima.

   Dio è Spirito (Giovanni 4:24); ed Egli ai Suoi Figli ci chiama dèi (Salmi 82:1; Salmi 82:6; Giovanni 10:34-35). Perché ci chiama dèi? Perché il Suo Santo Spirito è accolto dai nostri spiriti e non dalle nostre anime (Romani 8:16).

   Il mio spirito mi distingue, come essere umano, dell’Essere di Dio Manifestado in carne e di qualunque essere animale.

 

Sostentamento Biblico

  • L’essere animale è costituito dal corpo con la sua vita o anima (Giobbe 12:10; Salmi 74:19).

  • L’essere umano è costituito dal corpo, anima e spirito (1 Tessalonicesi 5:23)

  • L’essere umano Predestinato da Dio per la Salvezza in Eterno, accoglie allo Spirito Santo (Dio) nel suo spirito (Romani 8:16); il cui spirito è Risuscitato fin dalla Conversione e dal Battesimo nel Nome di Gesù Cristo.

Scrutare: Giobbe 32:8; Giobbe 10:12; Salmi 51:10-11, Salmi 51:17; Salmi 32:2; Salmi 77:6, Salmi 143:7; Proverbi 16:19; Proverbi 16:32; Proverbi 17:27; Proverbi 29:23; Ecclesiaste 7:9, Isaia 66:2; Isaia 38:16; Isaia 57:15; Matteo 5:3; Luca 1:47; Atti 7:59; Romani 1:9; Romani 8:10; Romani 8:16; 1 Corinzi 2:11-12; Galati 6:18; 2 Timoteo 4:22; Filemone 1:25 ; 2 Corinzi 7:1

  • Tutti i figli del Signore che Perseverarono finché si sono addormentati in Gesù Cristo, sono gli spiriti dei giusti resi Perfetti.

Scrutare: Genesi 25:8; Genesi 35:29, 1 Cronache 29:26-28; Giobbe 42:17; Atti 7:59-60; Ebrei 12:22-23 

  • Lo spirito dell’essere umano che non è stato Predestinato alla Salvezza si manifesta in modo crescente contro Dio.

Scrutare: Genesi 25:17; Genesi 41:8; Deuteronomio 2:30; Salmi 78:8; Proverbi 16:2; Isaia 65:14; Ezechiele 13:3; 1 Pietro 3:18-20 

  • Nessun essere umano può trattenere il suo spirito; soltanto Dio ha Potere sul giorno della morte di ogni persona.

Scrutare: Ecclesiaste 8:8; Ecclesiaste 12:7; Giacomo 2:26 

 

Allora perché nella Bibbia è scritto così spesso “anima”  piuttosto che “spirito”?

   I seguenti sono alcuni tra molti esempi che si trovano nelle Scritture, riguardo all’uso scorretto di “anima” al posto di “spirito” 

  • Salmi 103:1: “Benedici, anima mia, l’Eterno, e tutto quello che è in me Benedica il suo Santo Nome”.

Com’è costituito il mio essere?; da spirito, anima e corpo (1 Tessalonicesi 5:23), Se l’anima mia Benedice Dio, che passa col mio spirito?; può forse un animale, con l’anima sua, Benedire Dio?

Ma l’intero essere mio certamente può Benedire il Suo Santo Nome, Gesù Cristo, perché il mio spirito Condotto dal Suo Spirito, Governa e Guida nel Buon Cammino pure l’anima e il corpo (Ebrei 4:12). 

  • Matteo 10:28: “E non temete coloro che uccidono il corpo ma non possono uccidere l’anima; temete piuttosto Colui che può far perire l’anima e il corpo nella Geenna”.

   Qual è la differenza tra un corpo vivo e un altro morto?; il primo ha la vita, l’anima. Perciò coloro che uccidono il corpo possono togliere dal corpo la vita o l‘anima; costoro sono satana assieme a tutti i suoi seguitatori (ricordare Atti 7:59). Al contrario, chi È Colui che può far Perire l’anima e il corpo nella Geenna?; È Dio, e non esattamente l’anima, ma lo spirito della persona sul quale soltanto Dio ha Potere (Ecclesiaste 8:8). Inoltre, perché dice: “gli spiriti dei giusti resi Perfetti?” (Ebrei 12:23); dice così poiché Dio ne Perfeziona e Salva in Eterno i nostri spiriti non le nostre anime e, per altro, saranno da Lui Condannati in Eterno gli spiriti degli increduli ma non le loro anime.

  

Qual è l’Importanza di tutto ciò che è stato Espresso?

   La maggior parte dei cristiani usa senza alcuna distinzione “anima” che “spirito” per denominare il costituente dell’essere umano che, secondo le sue opere, sarà Salvato o Condannato in Eterno; forse lo capiscono così poiché non hanno arrivato a domandarsi qual è la differenza tra l’essere umano e qualunque animale, come abbiamo dettagliato prima nella Meditazione.

   Il soggetto di questo Studio è trarre Luce sul tema, affinché Cresciamo nella Conoscenza del nostro Grande Dio e Salvatore Gesù Cristo.

   La confusione nel scrivere che nel parlare può diventare Confusione spirituale, ciò piuttosto che Chiarire fa più Oscure le dottrine di coloro che particolarmente non l’hanno Meditato.

 

Copyright © 2004 - 2018  Chiesa Dei Figli del Signore Gesù Cristo