Chiesa Dei Figli del Signore Gesù Cristo

Indice
GESÙ CRISTO RITORNA
 
Studi Biblici
 
Lettera aperta dal Dio dei loro padri a tutto il popolo d'Israele
 
Punti Biblici
 
 
 

Al vostro servizio

Chi Siamo
 
Indirizzi e Telefoni
 
contatto noi
 

Español      English

    Italiano      Português

Français      Deutsch

 

Studio: 3                                      

Il Battesimo Nel Nostro Glorioso Signore Gesù Cristo

 

Che è?

  È il segno di un effetto interiore che lo Spirito di Dio opera nel nostro spirito. È un Giuramento di Obbedienza al Capo della Vera Chiesa: Gesù Cristo. Il Battisimo fu istituito dal Signore, e per mezzo di quello, con simbole sensibile è rappresentata e confermata l’opera di Dio su il credente.

  Il Battesimo è una analogìa della lavatura dei peccati di colui che è battezzato. Ma, per sé stesso non ha potere (1 Pietro 3.21-22; Matteo 24.13) se il credente non ha piena certezza di Fede in Gesù Cristo e, pertanto, non si dicchiara il suo seguitatore. Il credente deve seguire il Signore e obbedirli, contrariamente il suo Battesimo è nullo.

 

Come si fá?

  Quando una persona giovane  o maggiore, in pien uso della sua raggione, arriva alla piena certezza di Fede in Gesù Cristo, amando e credendo il suo Sacrifizio sul legno, la sua Risurrezione, Glorificazione, e ne anche nella sua Gloriosa Seconda ed Ultima Venuta, prontamente, per riscattare ai suoi Figli, cioè la sua Chiesa, coloro che credono nel suo Nome sopra tutto altro nome che è nominato; e che ne amano Lui sopra ogni persona o cosa, allora lo stesso Spirito del Signore guida questa persona a percepire che deve essere battezzata.

  La forma corretta di fare il Battesimo è per immersione, e con l’invocazione del Nome di Gesù Cristo.

 

Perchè per immersione?

  Poichè così ci ha insegnato il Signore (Matteo 3.13-17 ; Marco 1.9-11 ; Luca 3.21-22), e questo significa che la nostra vecchia matura rimane sotto l’acqua e che quando si usci fuori dall’ acqua è prodotta la nostra Nuova Nascita in Gesù Cristo (Giovanni 3.1-7; Colossesi 2.12; 1 Corinzi 15.29), da questo momento avanti il Signore ci considera Fligli di Dio affatto (Galati 3.26-28; Romani 6.1-14; 1 Giovanni 3.1-24).

  Il Battesimo dei bambini che allattano e pure dei fanciulli (senza certezza di Fede e neppure immersione – Ebrei 10.22) è un’invenzione dell’uomo e perciò è una tergiversazione della Verità; perchè coloro sono santi se ne meno alcuno dei suoi genitori è santificato per el Signore (1 Corinzi 7.14).

Scrutinare (Investigare) Ebrei 10.28-30; Numeri 35.30; Matteo 18.15-22; 2 Corinzi 13.1; 1 Timoteo 5.19-20; Isaia 19.19-21; Matteo 24.14; Marco 16.15-16; Luca 24.47-49; Giovanni 8.17; 1 Giovanni 5.7-8; Matteo 28.19-20; 2 Corinzi 3.17.

 

Perchè nel Nome di Gesù Cristo ?

  È vero che el Signore Gesù Cristo in Matteo 28.19-20 ha comandato ai suoi seguitatori che fossero a fare discepoli di tutti i popoli, battezzandoli nel Nome del Padre e del Fliglio e dello Spirito Santo. Ma, fra i undice apostoli stava Pietro, tuttavia il medesimo Pietro quando fece il suo primo discorso pubblico il giorno della Pentecoste, specificamente in Atti 2.38 disse loro: “Ravvedetevi e ciascuno di voi sia battezzato nel Nome di Gesù Cristo per il perdono dei peccati, e voi riceverete il dono dello Spirito Santo”.

  Pietro disse lo stesso, ancora una volta, quando lo Spirito fu sparso anche sopra i gentili. Cosi egli comandò che fossero battezzati nel Nome del Signore Gesù Cristo (Atti 10.43-48).

  Paolo, chi fu fatto Apostolo per diretta Rivelazione dal Signore già Glorificato (Galati 1.12), fece lo stesso che Pietro (Atti 19.1-6). Anche Filippo ha fatto proprio come avevono fatto Pietro e Paolo (Atti 8.4-16). Tù potrai rispondere a te stesso l’ultima domanda di 1 Corinzi 1.13?, e pure vedi Galati 3.27; Atti 4.12; Atti 22.16; Giole 2.32; Romani 8.9; Luca 6.46; Romani 6.3-4.

D’accordo a Atti 5.29; Pietro e tutti gli altri Apostoli dissero che bisogna obbidire a Dio piuttosto che agli uomini; e, così hanno compito con il Comandamento che Gesù Cristo aveva dato loro in Matteo 28.19-20?. Se tù non puoi trovare nè un passaggio nella Parola nel quale si può leggere che i discepoli hanno battezzato nel Nome del Padre, e del Figlio e dello Spirito Santo ; come si può spiegare?; gli Apostoli furono disobbedienti al Maestro?; la Scrittura si trova tergiversata?. Il Signore Gesù Cristo disse agli undici Apostoli di andare a fare discepoli di tutti i popoli, battezzandoli nel Nome del Padre, e del Fliglio e dello Spirito Santo, e pure insegnando loro di osservare tutte le cose che Lui aveva comandato agli Apostoli stessi (Matteo 28.19-20). Tuttavia, prima della  sua Glorificazione Gesù Cristo disse loro: Ma voi rivceverete Potenza quando lo Spirito Santo verrá su di voi ... (Atti 1.8).

  Tutti i discepoli che hanno battezzato nel Nome di Gesù Cristo, avevono ricervuto Potenza dallo Spirito Santo, come si può intendere chiaramente dalla Scrittura affatto. 

  Lo Spirito Santo ha lasciato fare equivocamente agli Apostoli?; mai è posibbile, invece Gesù Cristo stesso disse agli Apostoli di aspettare per essere rivestiti della Potenza dallo Spirito Santo. Inoltre, se noi studiamo lentamente Matteo 28.19 possiamo vedere “ ... nel Nome del Padre, e del Figlio e dello Spirito Santo”; le parole Padre, Figlio e Spirito Santo non sono Nomi, e neppure è scritto nei Nomi, però nel Nome. Questo significa che un solo Nome è in corrispondenza con Matteo 28.19, e così lo avevono capito i nostri primi Fratelli per la Potenza dallo Spirito Santo; coloro hanno fatto quello che lo Spirito Santo gli aveva comandato fare. Non vuol dire che furono disobbedienti al Comandamento di Gesù Cristo, invece lo stesso Dio operò cosi per distinguire quelli che sono in Verità discepoli fra quelli che non sono in Verità discepoli. Tutti quelli che battezzano secondo il comandamento in Matteo 28.19 sono disobbedienti allo Spirito Santo. Se noi abbiamo lo Spirito di Dio non ci possiamo contrapporre al’opera di Pietro, Paolo, Filippo e altri Fratelli in Verità. Le parole “nel Nome del ...” indicano che devono essere seguiti per le parole Signore Gesù Cristo, perchè non c’è alcun altro Nome dato agli uomini, per mezzo del quale dobbiamo essere salvati (Atti 4.12). Amen.

 

Copyright © 2004 - 2018  Chiesa Dei Figli del Signore Gesù Cristo